News > 2019

Spa sofferta per Andrea Caldarelli

Spa sofferta per Andrea Caldarelli

02-08-2019

Andrea Caldarelli completa un travagliato fine settimana a Spa, in occasione della 24 Ore. Per il quarto round del Blancpain GT Series Endurance Cup, Caldarelli che divide l’abitacolo, con Marco Mapelli e Dennis Lind, della Lamborghini Huracan GT3 EVO #563 dell’ORANGE1 FFF Racign by ACM, ha sì perso la leadership della serie di durata, ma grazie all’ottavo posto sotto la bandiera a scacchi, ha raccolto il miglior risultato nella storia di Lamborghini Squadra Corse nell’era moderna del progetto Huracan. Nonostante l’ingresso conquistato in Superpole, unica Lambo in questa impresa, una penalità ha costretto Lind a partire dalla decima fila dello schieramento. Salito in vettura nel secondo stint di guida, Andrea ha recuperato sino alla leadership della corsa, salvo ricevere un drive through, il primo di tre che insieme ad una foratura, hanno inesorabilmente compromesso le chance di lottare per il podio. Caldarelli, con 102 punti, rincorre ora anche la vetta assoluta del Blancpain GT Series, attardato di 10,5 lunghezze.

Andrea Caldarelli background